menu css3 by Css3Menu.com



STATI UNITI - CALIFORNIA

 

     


STATI UNITI - CALIFORNIA, PATRIA DELLA PROTEZIONE DELL'AMBIENTE

Gli Stati Uniti d'America costituiscono una delle mete che ogni fotografo naturalista dovrebbe considerare di visisitare, prima o poi. E questo per una serie di motivi uno migliore dell'altro.
Intanto rappresentano la patria della protezione della natura e della fauna selvatica nel senso moderno che noi oggi siamo soliti dare a questo concetto. Qui nacquero i primi parchi naturalistici per l'opera di grandi protezionisti come Jhon Muir o anche di grandi fotografi come Ansel Adams. Queste figure insieme a molte altre sensibilizzarono l'opininione pubblica e le istituzioni americane, alla necessità della protezione di alcuni ambienti straordinari e dei loro abitanti, umani e animali.
E questo accadeva già alla fine dell'800. Dall'iniziativa di queste personalità e di grupopi protezionistici (e anche dallasensibilità di politici illuminati) nacquero allora i primi Parchi Naturali Nazionali. In realtà c'è anche un giallo su quale sia stato il primo, che poi vorrebbe dire il primo al mondo. Si ritiene universalmente che ilprimo paro Nazionale delmondo sia quello dello Yellowstone che si trova nell'estremo settore nord-occidentale dello Stato del Wyoming e sconfina, per un piccolo tratto, negli Stati del Montana (a Nord) e dell'Idaho (a Ovest), occupando un'ampia zona delle Montagne Rocciose. In realta il primo sembra che sia stato il Parco di Yosemite in California che solo per questioni burocratiche fu registrato 4 giorni dopo Yellowstone.
Comunque sia entrambi sono gioielli unici e rari con ambienti ed animali impressionanti. Qui siamo nella patria del Lupo grigio, del Grizzly, del Bisonte, dell'Alce solo per citarne alcuni. E poi delle aquile di mare dalla testa bianca, simbolo degli Stati Uniti, dei Grifoni, degli Avvoltoi e così via. La fauna degli Stai Uniti è varia quanto i suoi ambienti. Basti pensare che nell'area di 2000 km si passa dai ghiacciai, ad un ambiente costiero tidale unico, a montagne di 6000 metri a deserti immensi e ad habitat tropicali.

E la sintesi di tutto questo è la California che ho visitato nel 2011. L'ho percorsa tutta nella sua lunghezza risalendo dalla zona di Los Angeles, dove ho potuto vedere il deserto del Mohave, lungo quella che viene definita la costa più bella del mondo, la costa del Big Sur. Qui si incontra una fauna ed avifauna eccezionale dai piccoli roditori come scoiattoli di terra ed arboricoli fino ai giganti come gli elefanti marini, le otarie e le lontre, per giungere ad una avifauna che comprende pellicani, falchi pellegrini, avvoltoi, condor della California, e tanto tanto altro. Sono quindi risalito finbo A San Francisco e da lì ho visitato il Parco di Yosemite e il Sequoia Park sul versante occidentale della Sierra Nevada una catena minore (si fa per dire) e parallela ad Ovest delle Montagne Rocciose. Da qui ho attraversato la Sierra Nevada da Ovest ad Est lungo il Tioga Pass a 3000 metri di quota e sono ridisceso sul versante opposto finendo in un luogo assolutamente magico che è il Mono Lake con le sue strutture di tufo spettacolari che qualcuno dice essere i guerrieri Peyote per cui esso era luogo sacro. Non so se queste storie siano vere o no, ma vi8 assicuro che essere lì in piena notte da solo con questi giganti attorno mi ha dato suggestioni veramente particolari.
Qui però ho compiuto un errore che ancora oggi mi rimprovero e cioè ho riattraversato la Sierra e sono ridisceso sul lato occidentale finbo a Los Angeles, invece che ritornare sul versante orientale dove avrei attraversato deserti ed ambienti molto particolari.

Comunque sia un ricordo di luoghi e vita selvatica che porterò sempre con me e che ripeterò a breve per completare le parti mancanti.

Una esperienza assolutamente da fare.

Visita le gallerie.

Per informazioni sull'organizzazione del viaggio contattare l'autore ai recapiti forniti nella sezione "contatti".

 

 

 

 


  sull'autore: contattami: sul sito: progetti e social media:  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contatore per siti

 


termini per il copyright:

Copyright Alberto Biagio Scalia 2011/2020.
Tutti i dirtitti sono riservati. L'utilizzo dei contenuti di
questo sito web è vietato e consentito solo previa
autorizzazione esplicita dell'autore.
nature4art.com ed echoesofwild.it
sono marchi registrati dal medesimo autore

 

 

 

 


biografia estesa

curriculum

CPS CANON

Università Popolare Tirrenica
delle Scienze Naturali


alla mia email

su facebook

aiuto

domande frequenti


come utilizzare il sito

mappa del sito

simboli utilizzati

disclaimer

politica sulla privacy

informazioni sui corrieri

 

 

 

 


nature4art

echoesofwild

ancillista

systemanaturae

facebook
twitter
instagram
youtube
vimeo
linkedin

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 
Copyright 2017-18  www.centimetridinatura.it is - This is not a commercial website

css button generator by Css3Menu.com